mercoledì 14 maggio 2008

Sognando Toronto...

Oggi ho uno di quei momenti di sconforto che solo chi, come me, si è inoltrato nella giungla dell'Application for Permanent Residence as Skilled Worker...può capire. Ho iniziato il mio lungo cammino ad Aprile 2007 e non ho idea di quando finirà... A volte guardo sul sito del Governo canadese sperando che i tempi per queste applicazioni si siano ridotti in maniera esponenziale. Ma rimango SEMPRE delusa. Eppure ad oggi non ho ancora trovato nessun italiano che abbia fatto questo tipo di domanda di immigrazione permanente, vado quasi tutte le settimane in Ambasciata qui a Roma ma trovo solo e sempre stranieri, MAI italiani. Mi chiedo: perchè così tanti anni??
Ciò che credo è che sia durissima questa sfida, se poi come me, si è soli, lo è ancora di più. Raggiungere 67 punti ragazzi non è facile, non tentate di "mentire" sulle risposte perchè tutto deve essere largamente documentato.
Vuoi 2 punti per il francese come seconda lingua?
Devi portare il risultato dell'esame TEF ...oltre ovvio l'IELTS per la lingua inglese.
Non conta quindi nulla segnare basic sul form dell'applicazione, varrà zero e 8 possibili punti in meno!
Hai lavorato a nero? Hai perso contratti o buste paga dei tuoi vecchi lavori e non puoi farti fare una lettera di referenze? Beh saranno mesi/anni in meno sul conteggio delle tue Work experience.
Non hai mai lavorato in Canada per più di un anno e non hai un'offerta lavorativa da un datore di lavoro canadese? Allora 0 punti sull'Arranged Employment ....e così le possibilità di arrivare ad un regalato 67 scendono inesorabilmente. Io ho una laurea da 25 punti ed un fratello in Canada che mi da altri 5 punti...eppure ad oggi non so se ce la faccio ad arrivare a 67. Mi sto "giocando" tutto con l'esame di IELTS che ho fatto sabato 10 maggio 2008. Il 23 di questo mese riceverò il risultato. Nel frattempo faccio gli scongiuri...


Qualcuno mi chiede se ho fatto bene i conti con i 6 fattori di selezione:

1. Istruzione = 25 - Meno male il massimo!
2. Età = 10 - Per fortuna il massimo!
3. Conoscenza lingue = ?? - Speriamo almeno 10 su 16!!!
4. Esperienze Lavorative = 19 - devo sottrarre i mesi lavorati a nero :-( quindi 3 anni
5. Offerte dal Canada = 0 - magari l'avessi!!!
6. Adattabilità = 5 - Grazie al cielo mio fratello vive lì!!

Somma parziale == 59

certo anche 8 all'esame di Inglese mi basterebbe, ma non riuscirei a star tranquilla sapendo che UN SOLO punto può farmi perdere tutto...

P.S:
Avendo totalizzato 10 punti all'esame di IELTS il punteggio totale sarà:

Somma Totale => 59 + 10 = 69

sono sopra il minimo richiesto, spero solo che mi vengano dati tutti i punti che mi spettano!!

17 commenti:

Simona ha detto...

Questa è una frase che mi ha colpito leggendo un forum sull'immigrazione in Canada: The real winners are those who believe in themselves rather than the circumstances. Nobody can "grow" old. We become old once we stop growing. Sognare il Canada è forse per me un modo per continuare a "crescere"!

Simona ha detto...

Oggi 26/05/2008 ho consegnato tutta la mia documentazione all'Ambasciata Canadese qui a Roma. Speravo di non trovare la brunetta neo-assunta con poca esperienza e per nulla al corrente delle attuali tempistiche riguardanti i tempi di processamento di queste pratiche....ma ho trovato lei purtroppo. Conclusione non so come e quando la mia pratica verrà presa in esame. Spero al più presto!

Simona ha detto...

Secondo quanto ho letto sui vari siti di immigrazione canadese, dopo aver consegnato tutta la documentazione richiesta, i tempi per ricevere i forms per le visite mediche sono di circa due (2) mesi e mezzo. C'è da dire però che il nuovo sistema semplificato è stato introdotto da Settembre 2006 e che ad oggi sono veramente poche le persone che hanno già avuto richiesta di consegnare la Medical Examination. E' inoltre necessario tener conto che ogni paese può presentare diverse tempistiche in base ai diversi uffici dell'Ambasciata Canadese.

Simona ha detto...

Vorrei aggiungere un commento riguardante i tempi di processamento di una Applicazione. Preciso innanzitutto che ad oggi non c'è pregresso riguardante queste pratiche per cui sono solo supposizioni! Sul sito della'Ambasciata Canadese, a questo link, risulta che il CIC, solitamente, richiede tutta la documentazione circa quattro (4) mesi prima del processamento della pratica (i famosi 120 giorni!). Viene inoltre precisato che le tempistiche possono essere influenzate da altri fattori. Per evitare ulteriori ritardi sul processamento si suggerisce di essere sicuri che tutti i documenti richiesti siano inclusi nella documentazione consegnata. Avvisare l'ufficio visti di eventuali cambi di residenza, dell'organigramma della famiglia o altre rilevanti informazioni che potrebbero cambiare l'esito dell'Application stessa. Assicurarsi che tutti i documenti siano fotocopiati in maniera leggibile e chiara. L'ufficio visti inoltre afferma che potrebbero esserci ulteriori ritardi dovuti al controllo dei certificati penali o se la situazione familiare non risulta chiara (adozioni, divorzi, etc etc).

indianina ha detto...

ciao
anch'io ho fatto domanda come lavoratore qualificato.
ho fatto la domanda preventiva il 8/07 e ho ricevuto la lettera di rale prsentazione dei documenti maggio 08.
purtroppo devo ancora sostenere l'esame di ligua tu l'hai già fatto?
inoltre in cosa sei laureata? sai come avviene il riconoscimento dei titoli di stdio italiani...io sono laurata in biotech qui a roma

Simona ha detto...

ciao
sono contenta di sapere che le cose si stanno muovendo un pò per tutti qui in Italia. Io sono laureata in Ingegneria Informatica, per il mio titolo di studio se volessi essere chiamato "ingegnere" dovrei fare l'equipollenza della laurea, un processo lunghissimo, costoso e per niente certo....diciamo come l'Application for Permanent Residence!! Visto che ho già lavorato lì senza particolari problemi, non credo ne avrò bisogno. Poi certo...non posso sapere come evolveranno gli eventi...

indianina ha detto...

ma tu hai già vissuto qualche esperienza lavorativa in canada, ma c'è lavoro per laureati, o sei scartata perchè laureata in italia...
ho letto che tuo fratello è lì come si trova con il lavoro, la casa, IL FREDDO!!

Simona ha detto...

Dopo soli 2 mesi dalla consegna di tutta la documentazione richiesta dall'Ufficio Visti dell'Ambasciata Canadese qui a Roma, ho ricevuto la richiesta per la visita medica. Ancora non mi sembra vero di averla già fatta!! Ebbene sì, ho passato la mia approvazione iniziale e già penso a come portar via tutta la mia roba in Canada! Già guardo gli affitti a Toronto e mi chiedo dove andrò a vivere? Dove lavorerò? In partenza con l'inverno che inizia, come affronterò il freddo?
Come prima impressione sembrerebbe che nulla è semplice e non varrebbe la pena farlo. Lasciar tutto ed immergersi in un nuovo, freddo paese, sconosciuto e senza prospettive certe, in più facendo tutto da sola. Però io sorrido ogni volta che ci penso e ne sono felice, forse perchè oltre ai lati negativi (ed è ovvio che ci siano), ci sono anche tanti lati più che positivi per me!

seppia20 ha detto...

ciao, son capitata sul tuo blog seguendo un tuo link su "Canada l'altra america a nord del confine - perchè emigrare in Canada".
Riguardo alla conoscenza delle lingue, volevo sapere 2 cose: bisogna dimostrare certificati per entrambe le lingue (fra & eng)? Per l'IELTS, se si ha un risultato di fascia 7 su 9 (9 è il max, giusto?) quanti punti valgono sull'Application Form?
Un'ultima cosa, si può far domanda di Permanent Residence dopo essere entrati in Canada per un lavoro Temporaneo? Ho letto su qualche forum che è meglio fare così, altrimenti i tempi di attesa, specie da Roma, sono eterni. Me lo confermi?

Simona ha detto...

Ciao seppia20, il sito di cui parli è blogosfere di Daniela Sanzone! Ci sono tanti blog che parlano del Canada! Rispondo alle tue domande: per le lingue ne è richiesta ALMENO una, se raggiungi i 67 punti anche solo con una lingua (o non parli assolutamente una delle 2), basterà solo un esame. Come il mio caso solo inglese!
Per i risultati dell'esame di IELTS non conta il band-score bensì ogni voto delle singole 4 prove. Tra i commenti sul post "Che cos’è l’esame IELTS?" troverai come valutare le singole prove d'esame.
Per fare domanda di Permanent Residence da un altro paese che non sia il tuo DEVI avere uno stato di residenza in quel paese, seppur temporaneo.
I tempi di attesa della PR possono ridursi sensibilmente solo e soltanto se hai un'offerta di lavoro a tempo indeterminato da un datore di lavoro Canadese ed una confirmation dell'LMO positiva. In questo modo anche in Italia la tua pratica sarebbe sbrigata in 8/10 mesi.
Nell'ultimo anno l'Ambasciata a Roma ha velocizzato parecchio le tempistiche. Io feci domanda ad Aprile 2007 ed entro fine anno DOVREI avere il mio visto. A primo impatto può sembrare tanto, ma ti giuro non è così! Pensa che ci sono paesi che aspettano anche 4/5 anni!
Spero di esserti stata di aiuto ;-)

daniele ha detto...

Ciao Simona, mi chiamo Daniele e ho saputo di te tramite Gianluca Raffa, ti srivo dalla mitica Toronto (si anch'io amo questo posto...) sono in TO da un anno e non crederai mai come sono arrivato qui...non e' una lunga storia ,ma credo che sia un po' fuori dal comune... cmq le info che ho trovato sul tuo blog sono davvero interessanti e le ho trovate di gran aiuto, ad ogno modo mi piacerebbe chiederti ancora qualcosa e tu sembri davvero gentile e disponibile. cmq io vivo qui a Toronto e se sono Italiani amanti di questa splendida citta'quelli che cerchi, beh uno lo hai appena trovato!sfortunatamente non ho molta esperienza con i blog quindi non so se lasciarti la mia e-mail qui, ad ogni modo spero in un tuo contatto su queste pagine.
Grazie Daniele

Anonimo ha detto...

Ciao Simona!! Mi chiamo Vlad ed ho intenzione di immigrare in Canada, più precisamente a Vancouver!!Anche se devo ammettere che Toronto è tra le città più belle del Canada se non del mondo!!Volevo chiederti se ne sai qualcosa sulla patente di guida : devo sostenere per forza di nuovo un esame alla scuola guida oppure me lo cambiano semplicemente?

Simona ha detto...

Ciao Vlad, si' purtroppo dovrai riprendere la patente qui in Canada. Ogni provincia ha le sue leggi cmq, non so di certo in BC ma in Ontario si riparte da zero. A questo link puoi dare un'occhiata su come prendere la patente in British Columbia ;)

Anonimo ha detto...

Grazie mille Simona!!Mi piace questo blog come faccio a iscrivermi?Vlad

vlad ha detto...

Ho risolto mi sono iscritto!!!Gran bel blog che hai Simona!!Proprio completo di informazioni!

felix ha detto...

posto anche qui (forse è il blog più corretto):


Ciao a tutti,
Scrivo perchè avrei delle domande da fare a tutti quelli che si sono trasferiti in canada.
La situazione è questa:
In data 19 Novembre 2010 l'ufficio di immigrazione canadese ha ricevuto la mia domanda di visto permanente per me e la mia famiglia. Vi lascio immaginare la mia impazienza.
Volevo chiedervi:
Cosa accade ora?
Quanto dovrei aspettare per avere una risposta?
E' molto difficile che dicano di si considerato che il mio Pass mark è di 57 su 67?

Grazie a tutti

Giulio ha detto...

Ciao Simona, mi chiamo Giulio (36) leggo da molti giorni la tua storia...e' fantastica! ti ammiro molto e spero un giorno di poter ripercorrere i tuoi passi!...non ne posso più dell'Italia e di tutto quello che succede qui! vorrei tanto dirti di me, chiederti consigli ed altro...anche se sono settimane che studio su siti istituzionali canadesi le procedure di immigrazione e ne so già un bel po'. Ma una cosa da chiederti l'avrei: ho un diploma universitario in informatica (Univ. Salerno anno 2003) e sono poliziotto da 12 anni. Dal 2004 sono in servizio presso la Polizia Postale (squadra antipedofilia e computer forensic analysis); con l'inglese me la cavo ma ora lo sto studiando seriamente...insomma non voglio più sognare ad occhi aperti: che speranze avrei secondo te di "applicare" come skilled worker? (approposito il mio codice NOC è 4311 ovvero skill level B, ma per iniziare non disdegnerei affatto anche l’IT (ad es. computer consultant etc. NOC 2711, previsti per permanent resident)...poi...non ti ho detto che a sognare siamo in tre...c'è anche mia moglie e la nostra zeppolina Giulia (3 1/2).
Molti ci dicono...TORONTO??? il freddo,...la lingua...io rispondo: ma non capite proprio un .... :-((( (pensa siamo "ex napoletani", cos' dico io, emigrati/scappati già una volta...a Bologna, ed abbiamo affrontato tutto da soli)...ma ora basta!...vogliamo cambiare PIANETA...se vorrai ti racconterò il resto...comunque: ancora complimenti, auguri e...sarai la mia guida...:-)
Grazie di tutto in anticipo.
ciao.