giovedì 3 luglio 2008

I 6 fattori di selezione

Per essere eleggibile ad effettuare una domanda di immigrazione in Canada viene utilizzato un sistema di punteggi basato su 6 fattori di selezione. Più in particolare vengono valutate le esperienze lavorative del candidato, la sua conoscenza dell’inglese e/o del francese e i titoli di studio conseguiti. Su questo link è possibile eseguire un test online per capire se si raggiunge il punteggio richiesto. Attualmente il numero di punti necessari è 67, se non rientrate in questo punteggio, il Governo Canadese vi sconsiglia di fare domanda in questo momento, anche io comunque, al contrario suggerirei di perfezionare le 2 lingue richieste o, se si hanno meno di 4 anni di esperienza lavorativa, attendere un po’ per acquisirne altri.

In dettaglio i 6 fattori si compongono in:

Educazione Massimo 25 punti

Abilità in Inglese e/o Francese Massimo 24 punti

Esperienze lavorative Massimo 21 punti

Età Massimo 10 punti

Arranged Employment in Canada Massimo 10 punti

Adattabilità Massimo 10 punti

Totale Massimo 100 punti

Punti minimi richiesti = 67 punti

71 commenti:

Simona ha detto...

Per il pagamento dell tassa relativa alla domanda di Immigrazione Permanente in Canada potete dare un'occhiata a questo link. Io lo scorso anno (Aprile 2007) pagai 365,00€ in contanti in Ambasciata.
Le nuove tariffe:

Diritti d'ufficio
In euro e dollari canadesi
(cambio - 01 dicembre 2007)

IMMIGRATION SERVICES D'IMMIGRATION

- Richiedente principale, coniuge, partner e familiari a carico di 22 anni o più
$550 / 340 €

Simona ha detto...

Per effettuare i pagamenti, se pagate in Euro:

1 - Per residenti in Italia, Malta, San Marino e Città del Vaticano:

(SOLTANTO PER PAGAMENTI IN EURO E NON IN DOLLARI CANADESI) Tramite deposito diretto o bonifico bancario presso tutte le filiali Banca Intesa Sanpaolo secondo le seguenti coordinate:

Nome: Ambasciata del Canada - Ufficio Visti
Numero Conto bancario: 100000560132
Agenzia 14 - Corso Trieste, Roma
ABI: 03069
CAB: 03219
CIN: E
IBAN: IT28 E030 6903 2191 0000 0560 132
SWIFT CODE (for international transfers) BCITITMM


Se invece preferite pagare in dollari canadesi per tutti i richiedenti:

Contanti in dollari canadesi solamente se la somma è esatta al pagamento richiesto e versata di persona. Con assegno circolare in dollari canadesi pagabile all'Ambasciata del Canada a Roma. L'assegno circolare può essere acquistato presso la maggior parte delle banche. Non possiamo accettare pagamenti con assegni personali, aziendali, carte di credito o vaglia postali canadesi.

Per maggiori dettagli visita questo link.

Roby ha detto...

Ciao Simona,
complimentoni e grazie per il tuo blog, lo trovo utilissimo, e mi scuso fin d'ora per le infinite domande e richieste di consigli con cui ti tartasserò nei prossimi tempi (anche io sono innamorato del Canada ...); comincio con la prima domanda : nel self-assessment test , i 5 anni di liceo (nel mio caso la maturità scientifica) a quale titolo di studio canadese corrispondono ?(o, in soldoni, quanti punti danno?)
Se avessi una laurea "breve" (triennale) quanti punti sarebbero ?
Grazie e complimenti per avercela fatta (consentimi un pizzico di invidia ...)
Roberto

Simona ha detto...

Ciao Roby e benvenuto nel blog :-)
Grazie per i complimenti!!
Per la prima domanda: al link Education trovi la tabella con i punteggi dettagliati dal CIC, comunque high school (il liceo), ti da solo 5 punti, mentre la laurea triennale è un Bachelor Degree e ti consente di arrivare a 20 punti.
Se hai altri dubbi non esitare!

Roby ha detto...

Grazie per la velocissima risposta !
Roberto

Simona ha detto...

;-) you are welcome

Roby ha detto...

Ciao Simona, ho una domanda un po’ più complicata : sai dirmi se qui in Italia ci sono dei corsi di studi equivalenti a “A one-year diploma, trade certificate or apprenticeship and at least 12 years of full-time or full-time equivalent study”, oppure a “A one-year university degree at the Bachelor's level and at least 13 years of full-time or full-time equivalent study; or A one-year diploma, trade certificate or apprenticeship and at least 13 years of full-time or full-time equivalent study” ? Insomma, dei titoli di studio che ti diano 12 o 15 punti (da quello che ho capito, si passa dai 5 punti se hai la maturità ai 20 punti se sei in possesso di una laurea, e non mi vengono in mente delle “vie di mezzo” tra la maturità e la laurea).
Grazie
Roberto

Simona ha detto...

Ciao Roby, le tue domande sono del tutto pertinenti, purtroppo però il sistema scolastico/universitario italiano non ci aiuta molto in tal senso, è molto diverso da quello nord-americano. Qui in Canada le scuole sono (in anni) 8+4 al contrario che da noi che sono 5+3+5 (dalle elementari alle superiori), nella maggioranza dei casi (vedi magistrale). Però pensa a diplomi di laurea o ad esempio ad un diploma biennale per infermieri, non è richiesta la scuola secondaria per avere il diploma da infermiere. Voglio dire potresti seguire i 2 anni previsti avendo solo la licenza media, ciò vuol dire 5+3+2 (a parte la nostra scuola dell'obbligo). Anche fisioterapia o scienze motorie possono avere corsi della durata di un anno. Per l'apprendistato non so dirti molto, non so se viene rilasciato un certificato. Ma aldilà di tutto, è vero, tra scuola e laurea c'è un vuoto di 15 punti!!

Roby ha detto...

E' quel che pensavo, e per me è una brutta notizia : negli ultimi anni ho "trascurato" l'università (sono abbondantemente fuori corso ...)a favore del lavoro, e quindi avrei il massimo del punteggio per l'esperienza lavorativa, non credo di avere problemi con le lingue, ma 5 punti (con il mio titolo di studio)sono troppo pochi.
Potrei riprendere l'università, ma vorrebbe dire trasferirmi con più di 40 anni sulle spalle, e non so se questo avrebbe molto senso (anche se non so se anche in Canada, come qui in Italia, dopo una certa età non ti vuole più nessuno ...).
Il Canada si alontana sempre più ...
Grazie mille per le tue risposte
Roberto

Simona ha detto...

Hai ragione Roby, è veramente dura raggiungere 67 punti! Questa è una cosa su cui mi sono soffermata spesso, anche con indianina (un altro membro del blog) abbiamo discusso di questa cosa. Io ce l'ho fatta per miracolo! E considera che ho una laurea da 25 punti e mio fratello qui in Canada. Altrimenti avrei dovuto fare un corso di francese!!
Ma al tuo posto non guarderei l'età, c'è tanta gente qui che arriva già con anni di lavoro sulle spalle e famiglie già numerose con figli quasi maggiorenni. E poi, qui in Canada, è illegale ad un colloquio chiedere l'età!! :-)

Roby ha detto...

OK, vado in cantina a recuperare i libri ...

Simona ha detto...

Bravo Roby!! :-)
Questo è lo spirito giusto! Ci vuole tenacia per raggiungere gli obiettivi che ci si prefigge!

Anonimo ha detto...

Ciao simona
sono residente in italia da 12 ani sono rumeno e volevo sapere se per emigrare in canada la pratica la posso fare trame l'ambaciada canadese di roma.
grazie adriano

Simona ha detto...

Ciao Adriano, secondo quanto è scritto sul sito del CIC a questo link: "l'Ufficio Visti dell'Ambasciata del Canada a Roma esamina le domande di residenza permanente presentate da cittadini dall'Albania, Grecia, Italia, Malta, San Marino e Città del Vaticano o da persone ammesse legalmente in questi paesi per un periodo minimo di un anno", quindi dovresti poter presentare domanda anche a Roma. Spero di esserti stata di aiuto, in bocca al lupo ;-)

Anonimo ha detto...

ciao Simona, complimenti per la tua avventura, mi chiamo gigi ho 37 anni e lavoro come project manager in una multinazionale americana dell'informatica usa, tra le piu' vecchie del mondo, sono diplomato (liceo scientifico) e feci in seguito un corso regionale come tecninco di lan, ovviamente da allora ho cambiato svariate societa' e facendo diverse cose sempre nell'it, sono sposato da 4 anni, mia moglie è russa, ha 27 anni, parla l'italiano ma non l'inglese, si è diplomata in italia in optometria e attualmente lavora come ottico in un negozio.
Secondo te ci sono possibilita' per trovare entrambi un 'occupazione in Can? Se la trovassi solo io, lei potrebbe comq fare il ricongiungimento familiare?
ciao e grazie
gigi

Simona ha detto...

Ciao Gigi, direi che trovare lavoro una volta stabilitisi qui in Canada non e' un grosso problema. Il piu' grande ostacolo da superare e' quello della residenza, hai gia' un'idea a tal proposito o ti stai muovendo solo adesso?

Anonimo ha detto...

grazie della risposta Simona, mi sto muovendo solo adesso, volevo vedere se chiedendo alla mia azienda in canada, visto che job aperti ce ne sono, se c'era la possibilita' di potermi aggiudicare un posto di quelli che cercano, o altrimenti, chiedere un periodo di sabbatico per venir li e vedere come organizzarmi nel caso l'azienda per cui lavoro mi dia picche..., certo che il sabbatico è retribuito il 30% per un anno...e insomma non è il max...poi la moglie ad aspettarmi a casa...insomma non è allettante...ma ti dico che in italia ogni giorno che passa è peggio...non abbiamo nulla da perdere eccetto il nostro lavoro...la casa? la possiamo vendere...ciao e grazie, gigi

Anonimo ha detto...

ciao Simona, quindi che mi consigli in definitiva?
gigi

Simona ha detto...

Ciao Gigi, sorry per il ritardo nel risponderti ma ogni tanto mi perdo i post con i nuovi commenti, questo e' un vecchio post.
Anyhow, potresti fare domanda come entrepreneur nella tua azienda, secondo me questa sarebbe la soluzione piu' ottimale almeno cosi' potresti lavorare in Canada legalmente e questo e' davvero tanto, ma io ovvio piu' di questo non posso suggerirti altro, dipende anche da te, come hai sottolineanto ci sono da considerare vari fattori nella scelta...

Giuseppe p ha detto...

Ciao Simona
Complimenti per il tuo blog
ho 18 anni da poco e quest'estate sono stato in canada da alcuni zii e vorrei tornarci per viverci... io devo conseguire un diploma di liceo scientifico dove ho studiato sia inglese che francese. non ho alcuna esperienza lavorativa. mi consigli di presentare la domanda ora dopo essermi diplomato oppure dopo aver conseguito una laurea?
Grazie
Giuseppe

Simona ha detto...

Ciao Giuseppe, sorry non e' che lo dico per scoraggiarti ma sei davvero giovane e senza esperienza, una domanda di immigrazione non ti verrebbe mai accettata. E' gia' difficile per professionisti con anni di esperienza alle spalle e lauree, se consideri il tuo caso sei appena appena eleggibile al Working Holiday Visa, che e' dai 18 anni ai 35....magari puoi provare con quello. Per il resto e' difficile dirti se proseguire studi universitari o no, questo dovresti saperlo te, non hai desideri, ambizioni, prospettive che la maturita' che stai per conseguire ti ha dato in questi anni?

Anonimo ha detto...

Ciao Simona,
sono circa 2 mesi che provo a effettuare tutti questi passi,
ma come ben hai detto in precedenza è difficile muoversi per trovare un lavoro. Mi sapresti dare un consiglio su come trovare un lavoro come operaio qualificato o non?
Se pùo essere di aiuto in questi anni ho messo da parte una bella somma di denaro per cui non mi sarebbe difficile vivere lì e cercarlo sul posto. Però volevo sapere se secondo te è più "facile" cercare da quì, andare lì e cercare sul posto o è indifferente?

Marco

Giuseppe ha detto...

Grazie della risposta.
Ho intenzione di conseguire una laurea in ingengeria ;
però le aspettative x un futuro lavoro scarseggiano in Italia.
Ho intenzione di conseguirla nel più breve tempo possibile e tentare di tornare in Canada per rimanerci.
Ho uno zio che ha un'impresa abbastanza grossa nell'ontario, pensi che mi potrebbe essere d'aiuto ?
magari fornendomi un contratto di lavoro?
Grazie Mille per la tua disponibilità.

Simona ha detto...

@Marco: direi che trovare lavoro dall'Italia e' quasi impossibile, quale azienda ti assumerebbe senza neanche averti mai visto...ovvio tutto puo' essere ma io diffiderei. Io non so esattamente quale sia il miglior modo per trovare lavoro, a volte basta essere nel posto giusto al momento giusto, a volte serve conoscere le persone giuste, di sicuro quando vivi qui e' tutto piu' semplice. Magari il mio consiglio e' di cercare una citta'/provincia dove la manodopera scarseggia e la concorrenza e' piu' bassa...

Simona ha detto...

@Giuseppe: direi che cmq senza esperienza di lavoro e' difficile che il Governo Canadese accetti che un datore di lavoro ti offra un posto, anche se e' tuo zio/parente. Cmq questo e' difficile da dire...ovvio sta anche a te vedere se vuoi provarci almeno ;)

Giuseppe ha detto...

Certo devo valutare bene prima di intraprendere un passo importante =)
Grazie comunque del consiglio
complimenti ancora per questo tuo fantastico Blog
Giuseppe

amina psy ha detto...

Ciao Simona! Grazie delle info! Io mi sto laureando in psicologia (triennale) e volevo fare domanda per il visto di immigrazione. Solo che non ho esperienze lavorative (cioè posso lavorare pure da domani ma non nel mio settore,magari come commessa o altro),nè parenti li (solo amici) Il mio inglese è molto buono, il francese da ripassare. Ah e ho 22 anni. Che dici,ho speranze?

Simona ha detto...

Ciao Amina Psy, per poter fare domanda come lavoratore qualificato devi avere delle qualifiche! E' necessario che tu abbia almeno un anno di lavoro continuativo regolarmente retribuito nel tuo campo di laurea per fare domanda come skilled worker, altrimenti risulteresti solo come un semplice neo-laureato senza esperienze lavorative. Vista la tua giovane eta' cmq puoi sempre provare a fare un Working Holiday Visa e venire in Canada per 6 mesi per iniziare la tua esperienza all'estero ;)

Elona ha detto...

Ciao Simona!
Io mi chiamo Elona. Sono di origine albanese e vivo in Italia da più di 10 anni. Ho 29 anni e mi sono laureata in Lingue e Letterature straniere, quindi con le lingue non avrei problemi. Mio zio è cittadino canadese da anni e vive a Toronto.
Io da 4 anni faccio la sportellista come Operatore Multilingue alle poste italiane. Mi hanno assunto per aiutare gli stranieri che vengono spesso nell'ufficio postale.
Da mesi che controllo la lista di 29 professioni richieste per fare la domanda come Skilled Worker, ma non mi ci trovo in nessuna di quelle..:( Vorrei tanto fare la domanda ma non so se ho qualche chance o se c'è qualche possibilità che cambino e aggiornino le professioni a breve..
Grazie mille e complimenti per il tuo blog!! E' utile a tanti ragazzi che come me vogliono realizzare il sogno di avere una vita migliore..
Un grande saluto
Elona

Adriano ha detto...

Ciao Simona grazie per le informazioni che ci dai, anche io come tanti altri vorrei emigrare in Canada sono un padre di due figli uno di 15 anni e l'altro di 9 anni io o 43 anni o lavorato come idraulico ed ora lavoro come camionista, non parlo ne inglese ne francese, secondo lei posso avere qualche possibilità?
Se e si mi potrebbe dare gentilmente qualche informazione ? Grazie del tempo che ci dedichi .
Distinti saluti.

Anonimo ha detto...

Ciao Simona,
Anche io vorrei emigrare in Canada perchè lo conosco molto bene. Lavoro in Canada da circa10 anni come agente di commercio. Potrei trasferire la mia ditta là e trascorrrere più tempo con la mia famiglia, visto che attualmente lavoro in Canada 5 mesi all'anno. Ho studiato il sito del Governo canadese ma non riesco a capire in che categoria rientrare. Sono nella categoria business, ma non sono un investors ne entrepreneur. Potrei essere un self-employed ma la categoria è legata solo al cultural and athlete world. Spero di essere stato chiaro. Grazie
Gabriele

daniela ha detto...

Ciao Simona, facendo il test ho totalizzato 81 punti, cosa faccio ora ? Quanto tempo potrebbe passare tra la domanda ed il permesso? Tradotto: COSA FACCIO CONCRETAMENTE? Grazie ciao!

Simona ha detto...

@Gabriele: se vuoi creare la tua attivita' qui in Canada credo che il modo migliore sia attraverso la candidatura alla provincia. Ovvio molto dipende da quale provincia sceglierai visto che ognua ha delle regole ben precise sul processo di immigrazione, intendo anche basato sulle reali necessita' del mercato nel momento in cui te fai domanda.
@Daniela: complimenti 81 punti! Sono tantissimi! Immagino te parlerai 2 lingue ;)
Cmq segui il mio ultimo post per i passi da seguire ed in bocca al lupo!

Daniele ha detto...

Ciao Simona sono Daniele abbiamo trovato una casa sul sito airbnb. E' affidabile, posso procedere con la prenotazione? Lo conosci come sito? Grazie della tua disponibilità

Simone ha detto...

Ciao Simona, sono Simone. Mi chiamo Simone :-). Sto studiando inglese a Toronto e mi piacerebbe proseguire i miei studi qui con un Master di 2livello(ho una laurea specialistica). Potresti aiutarmi con delle informazioni? Ho visto che sei molto informata. Ne approfitto per chiederti dei chiarimenti.Non ho ben capito la differenza tra permanent resident e landed immigrant. Ho fatto il test dei punteggi per l'immigrazione, e mi veniva un punteggio sugli 80. Ho un esperienza lavorativa di 8 anni a tempo pieno. Si puo' percorrere la strada dei punteggi solo se si rientra in alcune categorie lavorative?Per quanto riguarda un eventuale permesso di studio, sai per caso quanto dura e se sia possibile fare domanda da qui(intendo trovandosi in Canada come turista)?Certo di un tuo cortese riscontro, colgo l'occasione per ringraziarti e complimentarmi per la tua eccezionale disponibilita'.

Daniele ha detto...

Ciao Simona sono Daniele (Daniele e Nando) volevo chiederti informazioni su metropolitana e bus, dato che staremo, come minimo l'intero mese di agosto ci consigli un abbonamento, biglietti settimanali o cosa? A proposito abbiamo trovato un appartamento sulla St Clair West, vicino Casa Loma, che ne dici come zona?. Ultima domanda ( per il momento) posso portarmi il tel cellulare, magari inserendo una scheda canadese? avrò comunque il mio pc, dato che in casa c'è la connessione Wireless. Grazie come sempre per i tuoi consigli. 1 bacio a presto
Daniele e Nando

Simona ha detto...

Ciao ragazzi, la zona (Dupont subway station) e' bellissima quindi no worries per l'appartamento ;)
PEr quanto riguarda l'abbonamento alla TTC sta un po' a voi ovvio, siete a downtown quindi un po' si cammina, vista la bella stagione, ed un po' si usano i mezzi. L'abbonamento mensile costa 126$ per cui fatevi un po' i conti di quanto spesso prenderete i mezzi..e' difficile per me dirlo.
Io credo che convenga quando siete certi di usare la TTC almeno 2/3 volte al giorno.
Per il cellulare puoi comprare qui una ricaricabile e usarlo sul telefonino certo, ci sono diverse compagnie che hanno chiamate urbane illimitate con un minimo di spesa mensile ;)
In bocca al lupo!!

Fabio ha detto...

Ciao, è da un po che ci sto pensando, l'Italia non è più un paese in cui vivere. Il Canada mi ha sempre attratto, ed, a meno che non siano anche li cambiate le cose,mi sembra ancora un bel paese in cui vivere.
Ho letto il tuo post dalla A a quasi Z. ho ottenuto un punteggio di 68-78, ho un'incertezza su un quesito da 10punti. Spero di non essere stato troppo buono con me stesso. Ma veniamo al motivo per cui ti sto scrivendo, non sono riuscito a trovare la corrispondenza del mio lavoro sul NOC. Mi puoi aiutare?
Sono un ingegnere meccanico Libero professionista, progetto impianti HAVAC Elettrici, anticendio ed altro. In più mi occupo Property Managment! In che NOC sono? :-)
Grazie in anticipo ed un cordiale saluto

Daniele ha detto...

Ciao Simona sono Daniele volevo chiederti come fare per ottenere un permesso di studio. Noi siamo stati a Toronto ed ora siamo tornati in Italia ma vorremmo tornare a gennaio 2013 per rimanerci. Io ho un problema sul visto in quanto ho solo visto da turista ma a me occorre un visto per studente per poter studiare a lavorare per mantenere per poi rimanerci. Sono andati sul sito del governo ma mi fa troppe richieste per ottenere un visto studente, innanzitutto mi sceglie lui la scuola con delle cifre altissime, inoltre mi chiede anche l'alloggio, io però ho chiesto anche delle informazioni a delle scuole li in zona dove i prezzi sono più bassi, e per l'alloggio io devo prenotarmi una casa da qua per un mese e poi sul posto e già degli indirizzi dove andare per altri 6 mesi ed oltre, per cui non posso per ora dare un indirizzo preciso della casa al governo. Ma se io arrivo a Toronto con un visto da turista e mi iscrivo ad una di queste scuole e possibile poi poter modificare il mio visto da turista a visto da studente per poter lavorare. Qualche scuola sulla Yonge street La diplomat school mi ha detto di si, poi se lo vedono loro per cambiarmi il visto, infatti dicevamo che bisogna pagare la tassa di circa 125 dollari e che l'avrebbero pagata negli USA.
altre scuole invece mi hanno detto che non lo possono fare ma di farlo dal sito del governo, ma da li non posso dire l'alloggio quale sarà e tanto meno la scuola anche perchè vogliono la richiesta della scuola, la richiesta della casa, come faccio a fare tutto questo?
Anche la scuola Nca sulla Cumberland street mi diceva che avrebbo potuto farlo forse anche loro.
Il mio amico ora fa il working holiday io non posso farlo perchè sono fuori dal limite di età, come posso fare?
Ti ringrazio molto

Maria Ventura ha detto...

ho appena scoperto che ho 75 punti! Evvai :D (ma zero esperienza lavorativa in canada! XD )

Simona ha detto...

Maria complimenti, 75 punti sono tantissimi! Devi avere ottima conoscenza delle 2 lingue immagino!

Leucò ha detto...

Ciao Simona, complimenti per il blog! Ho totalizzato 70 punti al test, ma vorrei trovare notizie sulle possibilità di lavoro che avrei in Canada. Il mio compagno è madrelingua francese con laure in filosofia e almeno 18 anni di lavoro (altro) alle spalle, io invece sono laureata in scienze motorie e faccio la segretaria in un poliambulatorio/scuola di medicine naturali. Puoi darmi qualche link o indicazione per capire se avrei/avremmo qualche possibilità? Grazie 1000! Silvia

Simona ha detto...

Ciao Leuco', a questo link puoi dare un'occhiata ai vari passi per le domande di immigrazione. Lo posto per completezza perche' dalla breve descrizione che mi hai dato circa le vostre professioni, purtroppo non rientrate nelle categorie richieste dal mercato del lavoro Canadese. Siccome tuo marito parla bene il Francese l'unico suggerimento che vi posso dare e provare magari col Quebec. L'unica provincia Francese del Canada e con un suo sitema di immigrazione, un po' piu' "flessibile" di quello del resto del Paese.
In bocca al lupo ;)

giuliano zangrillo ha detto...

CIAO SIMONA,SONO GIULIANO, IO E MIA MOGLIE SIAMO DUE TECNICI DI RADIOLOGIA MEDICA CON 12 ANNI DI ESPERIENZA NEL PUBBLICO, ABBIAMO 2 FIGLI, UNO DI 8 E UNA DI 10 ANNI, CI PIACEREBBE LASCIARE L'ITALIA E VIVERE IN CANADA. IL NOSTRO PUNTEGGIO DOVREBBE ESSERE CIRCA DI 65(SALVO ERRORI), la nostra conoscenza delle lingue e' scolastica.vorremo sapere innanzi tutto se il nostro titolo e' riconosciuto in canada o cosa bisognerebbe fare per convertirlo, inoltre i primi passi da fare in caso ci siano le premesse per venire....grazie

Simona ha detto...

Ciao Giuliano, purtroppo con i vostri soli titoli di studi e esperienza maturata non sara' possibile immigrare in Canada. In base alle nuove leggi sull'immigrazione voi non rientrate in una delle categorie di lavoratori richiesti dal mercato del lavoro Canadese, puoi vedere la lista attuale a questo link. L'unica soluzione sarebbe avere uno sponsor disposto ad offrirvi lavoro ed andare incontro al processo di sponsorizzazione...sorry non sono di molto aiuto a riguardo.

Diana Orga ha detto...

Ciao Simona mi chiamo Diana, sono una cittadina rumena e ho la residenza italiana. Ho un grandissimo desiderio di partire per il Canada con il mio ragazzo ( che è italiano ed è gia vissuto in Canada per degli anni). So che le leggi rumene sono diverse da quelle italiane e mi chiedevo quali fossero le procedure per ottenere un visto turistico o un visto di lavoro in Canada.
Ti ringrazio

Diana

Simona ha detto...

Ciao Diana, le leggi per l'immigrazione in Canada sono le stesse per tutti i paesi per cui non hai alcun problema ;)
Non sono certa ci sia in Romania ma in Italia esiste per i residenti il programma WHV (chiuso per il 2013 pero'), che permette ai giovani tra i 18 e 35 anni di avere un permesso di lavoro della durata dai 6 mesi ad un anno. Potreste provare con quello se rientrate in termini di eta' ;)
No roc!!

subin karthik ha detto...

ciao simone. mi chiamo sumi, sono una ragazza indiana, laureata in fisioterapia e un master dopo la laurea in italia,e vorrei chiedere è possibile immigrare, in canada
per lavoro? conosco l'inglese.mi puoi essere d'aiuto? ti ringrazio in anticipo

Simona ha detto...

Ciao Subin, al momento la tua categoria di lavoratori qualificati non e' presente nella lista dei NOC, per cui se non hai un'offerta di lavoro con LMO positivo una semplice domanda di immigrazione non ti verrebbe accettata sorry. Non so se sei anche cittadina Italiana, ma in caso potresti provare con un Working Holiday Visa di 6 mesi...

Alessandro Giglioni ha detto...

Ciao Simona,
anche io sono innamorato del Canada e vorrei trasferirmi li.
Sono un Commercialista ed ho sempre fatto la professione.Sono laureato, ho una buona conoscenza delle lingue. Quale sarebbe la mia professione corrispondente sul Noc, e nel caso potrei adattarmi ad altre. Considera che con la professione ho "toccato" tutti i campi, dal lavoro al bancario.
Grazie
Alessandro

Simona ha detto...

Ciao Alessandro, al momento qui e' la lista dei lavoratori qualificati accettata dal Governo Canadese. Non credo la figura del commercialista possa essere in lista in genere per le differenze in termini di leggi ed economia. Se hai meno di 35 anni potresti chiedere un Working Holiday Visa e provare a venire qui in Canada, altrimenti entrare in Canada con le sole proprie qualifiche e' diventato veramente difficile in quanto il sistema e' veramente selettivo in termini di skills, l'ideale sarebbe avere un'ottima offerta di lavoro....ma su questo no nso come consigliarti.

Giuseppe Cadoni ha detto...

ciao Simona sono barbara...vorrei chiederti 2 cose: innanzi tutto una volta che fai il test, il punteggio come si fa a dimostrare all'ambasciata per presentare la domanda?...e poi, avendo un diploma di scuola media superiore, come faccio a sapere il punteggio? dove devo informarmi?visto che nel link si palra solo di titoli di studio canadesi.....grazie!

Simona ha detto...

@Giuseppe Cadoni aka barbara: il punteggio e' solo per capire te se hai abbastanza punti per poter presentare domanda, poi l'ufficio visti fara' i calcoli da se' ovvio...
La scuola superiore e' high school, mi pare sia 5 punti...

Elisa Fabbri ha detto...

Ciao mi diamo Elisa e ho 31 anni. Sono una pasticcerà da più di 10 anni e gelatiera con relativa qualifica. Il mio inglese è scolastico, ma la prossima settimana inizierò un corso soprattutto per migliorare la conversazione. Ho un diploma di liceo e nessuna laurea.
Esistono delle agenzie che fanno da intermediari tra la persona in Italia e i datori di lavoro in Canada, forniscono tutto il necessario per avere i documenti e aiuto nella compilazione. Inoltre corsi di lingua in Canada. Mi chiedo quanto siano validi, costosi...ne sai niente?
Inoltre vorrei capire se sia meglio provare a cercare lavoro in grandi città come Toronto o Montreal dove ci sono più possibilità ma anche più concorrenza oppure optare per realtà un po' più piccole. Anche in termini di vivibilità.
Il mio compagno lavora da qualche anno nel settore dell'edilizia, rifacimento manti stradali ed estrazione, come geometra e contabile di cantiere...competente e capace ma senza il diploma di geometra purtroppo. Ha fatto il liceo e 3 anni di ingegneria vecchio ordinamento, l'esperienza c'è l'ha per la pratica ( anni di lavoro nella ditta del padre ). Immagino che non ci sia modo di presentarsi in Canada senza un pezzo di carta? Oppure anche senza quello è possibile far valere l'esperienza? Insomma conta la carta o conta la voglia di lavorare? Scusa per il poema, ma sono scelte difficili e partire richiede coraggio ma anche tanta informazione. Ma credi qui in Italia siamo al limite della pazzia.:(

Simona ha detto...

@Elisa Fabbri: direi che se entrambi siete sotto i 35 anni l'ideale sarebbe fare un Working Holiday Visa, vi darebbe un open work permit di 6 o piu' mesi e magari trovare un datore di lavoro disposto a sponsorizzarvi. Molto piu' facile per il tuo ragazzo ovvio...gli italiani sono tutti in costruzione qui, per cui anche quello aiuterebbe.
L'inglese lo impari in un paese anglofono, di scuole ce ne sono tante, ma ovvio serve sempre tempo e dedizione per quello, e' un processo naturale a cui tutti siamo andati incontro.
In bocca al lupo!

Francisco ha detto...

Ciao Simona, sono Francesco ho 21 anni ed ho bisogno del tuo aiuto. Sono stato in Canada per 15 giorni a settembre 2013, ero già innamorato di questo paese ma ora lo sono di più. Mi sono diplomato come perito industriale specializzato in elettronica circa 2 anni fa, ma con poca (troppo poca) esperienza lavorativa. In Canada ho molti parenti (cugini di mio padre). Vorrei sapere come posso fare per avere un permesso permanente, per poi lavorare lì! oppure se ci sono altri modi per andare via dall'Italia!! Grazie in anticipo

Simona ha detto...

@Francesco: prova con un WHV, in base a come descrivi le tue qualifiche senza offerta di lavoro con LMO positivo non hai molte chances di immigrare in Canada.

Jessica ha detto...

Salve simona,sono un odontoiatra di 47 anni piuttosto qualificato qui in Italia con un perfezionamento in chirurgia orale ed un master di II livello in implantologia.
Per motivi un pò lunghi da spiegare,si era pensato di stabilirmi in Canada con la mia famiglia.Pensi sia complicato per me riuscire a lavorare in Canada?Devo davvero completare degli studi in odontoiatria per c.ca 2 anni prima di poter esercitare,magari associato ad uno studio di un residente?
Può contare qualcosa il fatto che la sorella di mia madre è cittadina canadese?

Simona ha detto...

@Jessica: purtroppo i processi per i dottori - di qualsiasi genere - sono abbastanza lunghi qui. Dire 2 anni e' ottimistico e devi anche contare i soldi che andrai ad investire in questo progetto. Ma se sei determinata ovvio tutto si conquista. Il problema piu' grosso per te al momento e' che gli odontoiatri non sono una categoria richiesta dal mercato del lavoro Canadese e per cui non avresti possibilita' di fare domanda al momento...
L'avere tua zia qui ti potrebbe darti 5 punti per raggiungere il minimo dei 67 necessari per l'eleggibilita' all'immigrazione.

swordkilla ha detto...

Ciao simona,ho 23 anni,e da tempo penso che vorrei andarmene dall'italia,ho sempre pensato di andare o in australia oppure in canada.
Non sò perchè ma sento che il canada fa piu per me.
In pratica come titolo di studio ho l'istituto d'arte,niente...
Ma in compenso sò fare molte cose ..e ho tanta voglia di fare...sono molto creativo..ed estroso se preso bene :D o almeno credo...tutto quello che sò fare l'ho imparato da solo..studiando in casa...magari son cose non molti utili...ho sviluppato dell'interesse per la musica,la grafica,i video,siti internet e altro...per la musica son stato anche preso in un etichetta italiana..ma ormai da circa due anni ho smesso...diciamo che mi è scesa tutta la grinta che avevo di star bene con la musica.. comunque..vorrei capire se fa per me andare in canada..e quale posto mi consigliavi...io pensavo a Toronto...quali sono sopratutto i passi da fare..sicuro partirò da solo...quindi ho molta paura..sto mettendo i miei risparmi da parte..e sfruttare quest'energia che ho...scusami tanto se ho scritto un bel pò...e se ho messo confusione..ma ho tanta voglia..di sapere ..e sopratutto di andare via... grazie mille :)

Giuseppe De Filippis ha detto...

Ciao Simona, sono molto interessato sia al tuo Blog che ai tuoi articoli sul trasferirsi in Canada.Volevo però farti notare che sulla pagina dove parli del "test online per capire se si raggiunge il punteggio richiesto", hai lasciato un link che non riporta alla pagina in questione. Sarei molto interessato a capire se posso valutare già miei criteri da questo test. Grazie!

Arianna Belotti ha detto...

Ciao Simona, io e il mio partner vorremmo trasferirci in Canada e abbiamo entrambe una laurea al politecnico di Milano triennale in design, oltre che esperienza lavorativa da liberi professionisti.
Vorrei chiederti se in canada queste due cose vengono considerate, ovvero laurea italiana e esperienza di lavoro qui.
Grazie

Arianna

Luca Sampa ha detto...

Scusate ma se io avessi fatto una laurea magistrale in Italia, qual'è l'equivalente in Canada; il "post-secondary degree or diploma"?
Grazie in anticipo!

Baki Huna ha detto...

Salve, sono in Italia da 15 anni tra poco (un mese due divento cittadino Italiano) il mio sogno è emigrare in Canada faccio come mestiere fresatore cnc quasi 12 anni mi sono diplomato elettronica e telecomunicazione in Italia ho 30 anni il mio inglese e scolastico (appena presso il Passaporto Italiano sto pensando di trasferirmi con la moglie in Inghilterra cosi imparo bene la lingua) ho due domande secondo vuoi ho possibilità con i miei requisiti di emigrare in Canada ?? e l'altra se qualcuno mi puoi aiutare nella lista NOC non trovo il mio mestiere il codice?? grazie mille Simona e complimenti per il sito..Baki

gloria mobilia ha detto...

ciao Simona, complimenti per il tuo blog, molto utile e dettagliato.
sono Gloria, ho 29 anni e sono un medico non specializzato, in attesa di specializzazione (vorrei fare il medico di medicina generale (famiglia)) ho maturato due anni di lavoro in sostituzioni, guardie mediche e il lavoro in una struttura privata come medico hospitalist che non so se esiste in Canada (qualcuno mi ha detto che in America si), il mio fidanzato invece è uno scrittore di e-book sull'economia e si occupa di consulenza finanziaria indipendente.
arrivo al dunque: l'idea del Canada ci piace molto, ma ci sono possibilità per noi? io senza specializzazione ho possibilità di lavorare? e lui senza un contatto può arrivare in canada e reinventarsi (è anche un cuoco eccezionale!)? scusa per le mille domande forse banali ma è un passo importante e ho mille dubbi, grazie

Sommersvane ha detto...

Ciao Simona! anzitutto grazie infinite per questo tuo blog, con ottime delucidazioni su come vivere e lavorare in Canada.
Io ho 22 anni e vorrei muovermi, appena finiti gli studi universitari in Legge(vorrei approfondire il sistema common law così da avere un'idea su come funziona lì!), possibilmente verso Vancouver. Ho provato a fare il test dei 67 punti ma non il link non funziona, mi dice errore. Potresti ripostarlo?:)

LaManu ha detto...

Ciao Simona, come faccio a sapere se sono valide le mie lauree ottenute in Inghilterra? A chi rivolgermi?
Grazie
Emanuela

Flavio Pastore ha detto...

Ciao Simona,
ho quasi 32 anni e ho una doppia laurea di 5 anni (magistrale), una in Scienze Politiche e l'altra in Economia, so l'inglese e il francese. La mia ragazza, lei di quasi 24 anni dell'Albania, con un titolo di 5 anni albanesi in informatica dell'economia, conoscenza, oltre dell'italiano, dell' inglese. Lei ha finito gli studi un paio di mesi fa. Avevamo pensato, dopo ciò che ho letto, di fare richiesta per la residenza permanente. Cosa ci consigli? i 67 punti sono alla portata? Servono dei documenti particolari per lei o è sufficiente che uno dei due passi i 67 punti?Non capisco anche una cosa. Sul sito dei requisiti per i punti leggo la seguente cosa: University degree at the Master’s level or equal 1 OR University level entry-to-practice professional degree (or equal). Occupation related to the degree must be:
NOC 2011 Skill Level A, and
licensed by a provincial regulatory body.
Note: Degree program must be in one of these fields of study: Medicine, Veterinary Medicine, Dentistry, Podiatry, Optometry, Law, Chiropractic Medicine, or Pharmacy.
Solo queste lauree vengono riconosciute per il punteggio?Spero di no. Non è chiarissimo.

Ti ringraziamo molto.

fan fano ha detto...

ciao simona ti ringrazio per il tuo utilissimo blog ,sn un nord africano residenti in italia dal 2009 e sn sposato cn italiana e abbiamo una bimba di 3,dal 2010 lavoro con una multinazionale di abigliamento e da 5 anni cn loro faccio il magazenieri vorrei sapere si la mia isperienza mi aiuta per imigrare in canada ,e mi piacerebbe raggiungere mio fratello e mia cognata e 2 nipotini chi hanno tutti la cittadinanza canadese .
grazie sami

rossana d'alogna ha detto...

Ciao Simona sono un infermiera e vorrei trasferirmi in canada con mio marito e mio figlio. Mi sai dire se devo fare qualche test o corso per validare la mia laurea oppure no?per quanto riguarda il visto è tanto difficile ottenerlo?mio figlio riuscirà ad andare a scuola tranquillamente a 4 anni o deve aspettare che noi avremo il visto o quant'altro?

rossana d'alogna ha detto...

Ciao sono un infermiera.vplevo sapere se il mio titolo in canada è riconosciuto, se posso ottenere il visto, se mio figlio di 4 anni può iniziare la scuopa tranquillamente, se ci sono delle associazioni che aiutamo me e mio marito per cercare un alloggio e un lavoro per lui