mercoledì 2 luglio 2008

Statistiche


Di seguito dei dati che possono risultare interessanti per capire come mai tanta gente, da ogni parte del mondo e per svariati motivi, vuole emigrare in Canada:

Paesi più costosi in cui vivere:

Rank Country
1 Japan
2 South Korea
3 Russia
4 Taiwan
5 Norway
6 Hong Kong
7 Switzerland
8 Denmark
9 Argentina
10 China
11 Finland
12 Cote d'Ivoire
13 United States
14 Sweden
15 Venezuela
16 United Kingdom
17 Singapore
18 Oman
19 Jordan
20 Kuwait
Come si può vedere il Canada non è neanche in lista, il costo della vita non è per niente alto.

Paesi con la più alta qualità della vita:
Rank Country
1 Norway
2 Sweden
3 Canada
4 Belgium
5 Australia
6 United States
7 Iceland
8 Netherlands
9 Japan
10 Finland
11 Switzerland
12 France
13 UK
14 Denmark
15 Austria
Il terzo posto è tantissimo se si considera quanto sia grande questo paese.

Paesi più ricchi nel mondo:
Rank Country GDP - per capita
1 Luxembourg $ 55,100
2 Norway $ 37,800
3 United States $ 37,800
4 San Marino $ 34,600
5 Switzerland $ 32,700
6 Denmark $ 31,100
7 Iceland $ 30,900
8 Austria $ 30,000
9 Canada $ 29,800
10 Ireland $ 29,600
11 Belgium $ 29,100
12 Australia $ 29,000
13 Netherlands $ 28,600
14 Japan $ 28,200
15 United Kingdom $ 27,700
16 France $ 27,600
17 Germany $ 27,600
18 Finland $ 27,400
19 Monaco $ 27,000
20 Sweden $ 26,800

Source: CIA World Factbook

Paesi con il più alto numero di Immigranti:
Rank Country Percentage of foreign born population (OECD Countries)
1 Luxembourg 32.6
2 Australia 23.0
3 Switzerland 22.4
4 New Zealand 19.5
5 Canada 19.3
6 Austria 12.5
7 Germany 12.5
8 United States 12.3
9 Sweden 12.0
10 Belgium 10.7
11 Ireland 10.4
12 Greece 10.3
13 Netherlands 10.1
14 France 10.0
15 United Kingdom 8.3
16 Norway 7.3
17 Denmark 6.8
18 Portugal 6.3
19 Spain 5.3
20 Czech Republic 4.5
21 Italy 3.9
22 Hungary 2.9
23 Finland 2.5
24 Slovakia 2.5
25 Poland 2.1
26 Turkey 1.9
27 Mexico 0.5

Source: Organisation for Economic Co-operation and Development

6 commenti:

indianina ha detto...

mi fa piacere che l'italia non è neanche citata!! :(
beh sai nel mio campo, biotech, dovrei accontentarmi del centro analisi...non avendo "amicizie" anche quello mi sembra un miraggio.
invece so che questo campo è molto in evoluzione lì. Speriamo bene.
sono molto contenta di questo sito, perchè ci sono molte informazioni sopratutto della fase di presentazione della domanda.
ti faccio i complimenti

Simona ha detto...

Grazie per i complimenti. Sono contenta di avere un'altra compagna di viaggio, non è facile trovare persone che come noi hanno fatto questo tipo di Application a Roma. Le tempistiche e i modi di processamento sono ancora tutti un'incognita!

indianina ha detto...

hai ragione è molto difficile trovare altre persone, o sianmo le uniche, o la gente non vuole condividere l'esperienza ;)
veramente ti rinnovo i miei complimenti..finalmente so meglio dei tempi e le modalità.
se chiedi in ambasciata tutto è molto superficiale sopratutto per i tempi della procedura!!
pensa solo che ho fatto la presentazione ad agosto dell'anno scorso, e mi dissero che ci volevano dai 1,5 ai 2 anni.
per questo ho presntato la domanda considerando che mi mancano un pò di esami all'univ.
la signora mi rassicurò divendo che nel frattempo mi laureavo e in concomitanza andava avanti la pratica..INVECE mi ritrovo con la scadenza dei 120 gg e senza laurea!!!
loro dicono che non dovrebbe essere un problemone, basta presentare la lettera del mio prof di tirocino che attesta che mi laureo a giugno

Simona ha detto...

Hai ragione, in Ambasciata molto dipende anche da chi trovi allo sportello. Quando consegnai tutto la ragazza mi disse: guarda il primo anno neanche te la guardano la pratica, passato un anno forse...dipende dalle domande del 2006. In quanto all'epoca stavano ancora lavorando quelle del 2005! O almeno fu quello che lei mi disse. Invece ho ricevuto la lettera dei 120gg dopo 11 mesi. Andai a Febbraio 2008 per delle informazioni a trovai una signora che mi disse che non erano più in grosso ritardo con le pratiche e che a breve mi sarei dovuta aspettare comunicazioni. Ero contentissima! Tornai in seguito per altre cose e la ragazza a cui, l'anno prima, avevo consegnato tutto mi chiese stupita se avessi di già ricevuto la lettera! Senza comunque neanche chiedermi QUANDO avessi fatto l'Application!! Il CIC per me è un mistero! Ora ogni volta che vado, mi auguro di non beccare la ragazzetta mora e senza esperienza. Giuro, ne so più io di lei! Terribile! Se trovi lei è un viaggio a vuoto!

indianina ha detto...

ti volevo chiedere i documenti non vanno tradotti in inglese? es quello dei carichi pedenti ecc..
sono passati quasi 2 mesi che hai presentato tutta la documentazione, non ti è ancora arrivata la lettera per la visita medica?

Simona ha detto...

No, non vanno tradotti. E per fortuna! Altrimenti sai i costi delle traduzioni certificate!!? Per questa cosa sono andata a chiedere direttamente in Ambasciata. La ragazza lì allo sportello mi disse che se erano in italiano (oppure ovvio Inglese/Francese) non dovevano essere tradotti. Certo se hai documenti in giapponese o altre lingue devi tradurli!
Purtroppo io non ho ancora nessuna news dal CIC. Ieri sono andata in Ambasciata per chiedere del mio conto cointestato per la POF, purtroppo ho beccato la ragazzetta con poca esperienza (la prox volta vado di giovedì!). Beh, lei dice che va bene, che non importa se c'è come secondo nome quello di mia sorella. Le ho chiesto riguardo il mio caso e mi ha detto che ancora non hanno iniziato il BG-check e la mia pratica è ancora in stato pending. Solitamente dovrebbero iniziare a lavorarla dopo lo scadere dei 120gg. A me scadevano il 13 Luglio 2008. Attenderò...