giovedì 23 ottobre 2008

La mia patente G1

Sempre ieri, dopo essere uscita dal YMCA newcomer centre (canticchiando la canzone dei Village People), mi sono diretta all'ufficio della motorizzazione più vicino (...anche se proprio vicino non era), dopo aver percorso a piedi circa 3km, sotto i primi fiocchi di neve, sono arrivata agli uffici del DriveTest per fare il test teorico per la patente canadese. Il centro è molto grande e pieno di persone, mi hanno fatto compilare un modulo con i miei dati, mi hanno fatto le foto direttamente lì e anche la visita oculistica, tutto al costo di 125$. Dopo qualche minuto sono andata alla sala test dove mi hanno consegnato un paio di fogli con 40 domande, è possibile richiedere le domande anche in italiano, come ho fatto io. Il test è molto semplice basta riuscire a dare 16 domande corrette su ogni foglio e l'esame della G1 è passed. In realtà le domande sono così ovvie che quasi mi veniva il dubbio fosse qualche sorta di scherzo...Ora ho una sorta di foglio rosa, la patente con la foto mi arriverà a casa tra 90gg. La patente G1 però, ha delle limitazioni da neo-patentato e, siccome guido da ormai lustri e, di certo, guidare a Toronto non è neanche lontanamente paragonabile al traffico della capitale a cui sono abituata, vorrei prendere la G full, la patente cioè senza limiti! Per fare ciò la signorina della motorizzazione mi ha informata che è necessario avere un documento del Consolato Italiano che attesti l'autenticità degli anni di patente. Con questo documento, il Governo Canadese mi riconosce più di 4 anni di esperienza e mi da la possibilità di fare il RoadTest G2 e prendere la G full.

10 commenti:

Foka ha detto...

Ciao Simona
Sono da vero stupefatto del tuo blog, sembra che ai tanto tempo libero, ma di più e il primo che da informazioni buone e leggibili da ogni punto di vista, come uso io in progettazione “alla prova del stupido”
In che riguarda il patente, tu dici che ai dovuto fare l’esame per G1, ma io ho letto da qualche parte (non mi ricordo dove) che si può convertire la patente. Comunque io proverò a convertire quello svizzero, ho capito che quello e sicuramente convertibile.
Grazie per il blog
ciao

Simona ha detto...

Ciao Foka e benvenuto nel blog. Tempo libero? Beh il blog è online da più di un anno ormai quindi giorno dopo giorno è cresciuto, e cmq i primi mesi che ero qui ero senza lavoro...per cui tempo libero!
Lo scambio delle patenti è concesso solo tra alcuni paesi, non l'Italia purtroppo. A questo link trovi la lista dei paesi.
In bocca al lupo!

gciccarone ha detto...

Una domanda..ma se chiedo direttamente la G2 devo espetare sia la prova teoria che quella pratica? e il costo per il tutto?..

Simona ha detto...

No, non puoi "evitare" la G1, l'esame dei quiz è sempre obbligatorio, cmq abbastanza semplice.

charmed ha detto...

Ciao Simona
io e io marito siamo arrivati a Toronto a fine maggio...lui è stato fortunato perché aveva la patente svizzera, per cui l'hanno convertita subito. Stavo leggendo quello che hai scritto sulla patente G1...che dopo il quiz ti hanno dato la patente.Io dappertutto vedo scritto che richiedono anche il road test per ls G1. E' vero?... Ti ringrazio!

Simona ha detto...

Ciao Charmed, la G1 comprende solo i quiz per cui te la danno appena superi la prova scritta, con il road test ottieni la G2 o la G-full se fai direttamente il test in autostrada ;)

charmed ha detto...

Meno male! Sai, stavo già leggendo tuo blog ancora prima di arrivare, però adesso che rileggo le cose, everything makes more sense!:)
Per quanto riguarda l'insurance certificate, è vero che mio marito ha ottenuto la G full subito, ma se non ha partecipato a quel corso, significa che non gli danno nessuna riduzione? Abbiamo chiesto un preventivo, e la signora ha controllato sua patente e non capiva che non c'è nessun driving history, quando ha passato i vari esami, ecc. Per cui..la rata dell'assicurazione era intorno ai 330$...Questo è tanto o normale secondo te?
Grazie!ciao ciao

Simona ha detto...

A dire il vero non so dirti per l'assicurazione , anche perche' dipende dalla macchina. Io so cmq che qui i costi delle assicurazioni sono molto alti, soprattutto per chi non e' canadese, per quello io feci l'Insurance Certificate. Pero' c'e' da dire che in media alle donne sopra i 25 anni danno polizze un po' piu' convenienti!

Natale ha detto...

Ciao Simona
Io ho avuto l'opportunità grazie ai miei genitori di studiare per sei mesi in Canada, e quindi ambientarmi, diciamo spianare la strada perchè ho fatto la business application ora mi trovo a Niagara Falls e studio inglese a Brock University in Saint Catherines.Quello che vorrei sapere è:
1) se io ho la patente internazionale e voglio otteneedere la patente canadese devo aspettare che ottengo le carte dal governo canadese o posso fare la domanda per la patente ora?io qui ho il permesso di studio x 6mesi.. grazie e scusa se ho fatto un poema.

Simona ha detto...

Ciao Natale, la tua patente internazionale vale, molto probabilmente, meno di quella italiana. Cmq se hai uno stato di residenza diverso da quello del turista, puoi fare gli esami G2/G1/G-full quando vuoi ;)