domenica 24 maggio 2009

Un monopolio chiamato Rogers

Eccomi a trattare di un argomento che mi sta particolarmente "a cuore": telefonia mobile, servizi Intenet e Pay TV. Di certo il mio amico mush mi dirà che mi lamento sempre, ma la mia opinione è che qui la telefonia mobile non funziona! E' probabile che il problema di fondo sia che funziona benissimo in Italia. Io suggerisco di evitare come la peste le schede ricaricabili, di qualsiasi gestore, sono costose, il credito ha vita 30gg e le tariffe sono da chiamate internazionali in ora di punta. Praticamente una cambiale mensile senza i vantaggi che implicitamente dovrebbe avere una PayAsYouGo, come vengono chiamate qui le ricaricabili. 
Risulta quindi inevitabile pensare immediatamente di fare un contratto con uno dei pochissimi gestori che operano qui in Canada, in pratica sono solo 2 ma con diversi nomi. Il mercato è comunque monopolizzato da Rogers e il suo Fido amico e tutto il resto si direbbe relativo. I contratti qui sono più lunghi del mutuo della vostra casa ed è impossibile recederlo, se non vendendosi un rene per pagare la cancellation fee. Il mio contratto è biennale, ho avuto uno sconto promozionale, ma ho chiamate gratuite dopo le 19:00 e nei week-ends ed sms illimitati. Il contratto ha un costo base di 45$ a cui vanno aggiunti 10$ se non vuoi pagare quando qualcuno ti chiama, altri 10$ se vuoi vedere il numero di chi ti chiama ed altri 5$ se vuoi: avviso di chiamata e segreteria telefonica, quest'ultima molto in voga in Nord-America. 
Meno disastroso è il discorso Internet e TV, se non in termini di soldi. Anche qui Rogers ha il monopolio. Internet è veloce, affidabile e l'attivazione è quasi immediata, almeno qui a Toronto. Di contro c'è che Rogers è famoso per generare bollette randomaticamente, quindi non meravigliatevi se la prima bolletta sia di 500$ in più di ciò che vi aspettevate! In media per 1 Mbps si pagano 35.99$ + 3$ al mese per il modem, per 7 Mbps sono 46.99$ mentre per 10Mbps sono 59.99$. Le alternative sono un ADSL con una compagnia locale che vi chiede un anno di pagamento anticipato e non vi garantisce una linea affidabile, ma a prezzi ragionevolissimi. 
Per la TV non credo esista altro gestore che fornisca tale servizio (via cavo), per cui non c'è molto da scegliere. Rogers parte con un piano base con una serie di canali inutili che al 90% sono news o televendite sull'ultimo attrezzo che fa miracoli per dimagrire. L'abbonamento mensile parte da 29.99$ fino ad arrivare oltre i 100$ basato sulle proprie esigenze. 
La cosa positiva nella tragedia del dare a Rogers un sacco di soldi mensilmente è che se, dopo qualche anno di puntuali pagamenti, minacciate di cambiare gestore vi regalano servizi e telefonini nuovi!

19 commenti:

mush ha detto...

Hey cara, non posso dire una parola di diverso a proposito della telefonia mobile. Ma e' comprensibile che il mercato e le offerte siano un po' indietro, considerato che la diffusione e' ben piu' recente che nella maggior parte dei paesi europei. L'Italia poi e' sempre stata all'avanguardia da questo punto di vista e ovviamente percepiamo una differenza.

Per quanto riguarda Internet non credo ci sia nulla di che lamentarsi. Io sono cliente di Novus, una sorta di Fastweb, che per 40 CAD al mese mi da' 10Mb/s, reali e raggiunti abitualmente, con un limite di traffico di 150GB al mese. Se aggiungo poi che il supporto tecnico e' celere ed efficace e l'attivazione e' stata in meno di 24 ore, direi che proprio non posso lamentarmi. Diversi miei colleghi che usano Shaw hanno esperienze simili.

A presto!

Simona ha detto...

Ciao caro, dalle informazioni che ci dai Novus risulta abbastanza conveniente, purtroppo l'Ontario non e' servito da nessuno dei 2 gestori che hai citato. Attualmente sono solo in BC, ma in futuro chissa', anche se Rogers ce la mette sempre tutta per ostacolare i competitors! Have fun in UK!!

Carcass ha detto...

io invece seguo sempre i tuoi interessantissimi post........ogni qual volta.

anche se non credo tu ti ricordi di me, o no????

good luck :)

Simona ha detto...

Ciao Carcass, sorry il tuo nickname non mi dice molto... ?
Dammi qualche indizio!

salvosil ha detto...

ciao simona come sempre argomenti interessanti!! volevo chiederti inoltre se l'acquisto di prodotti quali telefonini, laptop, fotocamere, oltre alla questione cambio, è conveniente.

Carcass ha detto...

in effetti hai ragione :)

sono domenico e ci siamo scambiati diverse email chiedendoti info sul canada appena prima di partire per questo bel paese.

Ti seguo sempre.

Buon lavoro. ;)

salvo ha detto...

ah dimenticavo... per chi come me portà stare solo sei mesi, cosa consigli vista la situazione della telefonia mobile in Canada? quasi tutti gli operatori qui in Italia forniscono delle opzioni non molto care per chiamare e ricevere all'estero. ciao

Simona ha detto...

Ciao Salvo, beh non ci sono tante alternative. Io suggerisco Fido, ma attento a non farti fare NESSUN contratto, altrimenti con la ricaricabile paghi sempre, anche quando ricevi dall'estero! Qui non ci sono promozioni come in Italia, parti sempre prevenuto quando parli con gli addetti al settore, cercano sempre di appiopparti qualcosa a lunghissimo termine!

Simona ha detto...

Ciao SalvoSil, per i telefonini direi che non c'e' convenienza. Molto di rado la gente qui acquista telefonini, solitamente vengono associati ad un contratto, un po' come faceva la 3 da noi. Se vuoi comperare un telefonino: unblocked (utilizzabile con qualsiasi SIM), e' molto costoso. Invece laptop, screen e via dicendo, direi che col cambio e' abbastanza conveniente. Ho saputo che la Apple regala un IPod a tutti gli studenti che comprano un iMac, non so se questa promozione e' anche da noi?

Simona ha detto...

Ciao Domenico (Carcass)! Ora ricordo!! Mi fa piacere che segui il mio blog! Dove sei? Cosa fai? Inserisciti nei miei lettori fissi ;-)

Simona ha detto...

Ragazzi oggi mi sento un po' come una vecchina ma mi sono appena messa su un maglione di lana! Sono in ufficio, piove e ci saranno al massimo 12 gradi fuori!!

salvo ha detto...

ciao simona, innanzitutto volevo dirti che salvo e salvosil sono sempre il salvuccio dei fissi (non ho capito come farmi riconoscere quando metto i commenti!!); ti chiedevo per i prezzi perchè vorrei abbandonare windows per un Macbook e pensavo di fare l'acquisto li direttamente, anche se non penso di resistere molto!!(la promozione a cui tu fai riferimento qui ancora non c'è), per il meteo se può consolarti: ore 22.15 22 gradi, ma nel pomeriggio siamo arrivati anche a 30!!! che afa.....

salvo ha detto...

...stavolta ci sono riuscito....

Simona ha detto...

Ah Salvo! Ma te ti firmi in modi diversi!! :-)
Per il pc non so dirti, se rimani qui e' un conto, se te lo porti in Italia devi fare i conti con la tastiera Inglese e soprattutto con la garanzia. Per il resto credo convenga, io ho appena comprato un nuovo laptop, ancora non mi e' arrivato cmq, l'ho preso online, al negozio non era disponibile. Il sito e' a questo link se vuoi dargli un'occhiata, io ho preso un HP, alla fine l'iMac era troppo costoso :-(

salvo ha detto...

per la firma finalmente mi sono assestato...per il Macbook mi sa che lo compro qui, anche se ho visto che sul sito apple canada il prezzo convertito in euro è quasi 1000 euro meno!!!! volevo vedere per l'iphone, ma come hai già scritto lo stesso sito ti indirizza o a rogers o a fido e ancora non sono riuscito a trovare il prezzo del solo apparecchio...e io che mi lamentavo degli operatori italiani, questi vogliono tre anni di vincolo!!!

Carcass ha detto...

fatto simona :)

ora sono tra i tuoi lettori fissi.

con grande piacere ;)

Simona ha detto...

Per Salvo: i prezzi che solitamente vedi sui siti Canadesi sono sempre senza tasse, un pò come l'IVA per noi. Le tasse che devi aggiungere quando paghi qualcosa sono: GST al 5% e PST all'8%.
Per Carcass: great Domenico ;-)

stefano calitri ha detto...

Ciao tra pochi giorni partirò per il Canada Città Toronto per la durata di 20 giorni, mio figlio mi chiedeva una schedina telefonica per il tablet.. per utilizzare Skype Vorrei sapere quale compagnia e il costo grazie a tutti

Nicoletta Ferri ha detto...

Con la mia breve esperienza a Toronto, posso dirvi che:
1° compagnia, rogers, che ho cancellato nel giro di due mesi dopo 2 bollette da 100 dollari. Avevo 20 di fisso, ma poi pagavo per ogni chiamata ricevuta ed era incontrollabile.
2° compagnia, koodo, senza nessun contratto. Ho disattivato la sim il giorno prima di partire e chiesto a un'amica di pagarmi l'ultima bolletta. Avevo un fisso di 30 cad al mese se ricordo bene, ma con sms illimitati e chiamate illimitate. Mentre continuavo a pagare quelle in entrata che però avevo provveduto a far limitare.

Prima di partire, però, avevo avuto modo di vedere la wind. Anche in italia ho contratto wind ed era anche più conveniente di koodo. All'epoca, se non erro, sms illimitati, chiamate illimitate e nessun costo per le chiamate ricevute. Con 35 cad, lo stesso, ma per l'intero Ontario.

In ogni caso, non prendete il tutto alla lettera, perchè dopo un anno la mia memoria potrebbe non essere così attendibile, ma ricordo che wind era la migliore in termini di costo e servizi.

Per chi come me è stato in canada solo un periodo limitato, vi segnalo che con skype, puoi fare chiamate urbane e interurbane a soli 3 euro al mese (ovviamente anche dall'estero) e chiamare tutto il canada, senza limiti, a 5 euro al mese. Io li ho attivati entrambi.
Aspetti negativi?
1- non ti possono chiamare perchè il servizio numero online non è attivo nè in canada nè in italia.
2- se non vuoi fare come me, che ti prendi un caffè da tim hurton, starbacks, second cup etc... ogni volta che devi fare una chiamata, ti conviene cercare un contratto con solo internet.