venerdì 28 novembre 2008

Le nuove istruzioni per gli Skilled Workers

Sono disponibili sul sito del CIC a questo link, le istruzioni sulle nuove leggi in merito di eleggibilità per i lavoratori specializzati che hanno fatto, o che faranno, domanda di immigrazione in Canada dopo il 27 Febbraio 2008. Devo dire che trovo la lista decisamente poco incoraggiante. Le figure richieste, per lo più, appartengono a categorie davvero particolari, almeno dal mio punto di vista. Il mio settore (l'IT) è completamente assente! Come opzioni al soddisfacimento di questo criterio, e cioè di aver svolto per almeno un anno un lavoro con un NOC appartenente alla lista, c'è la possibilità di avere un'offerta lavorativa oppure di aver lavorato legalmente (o studiato come international student) in Canada per almeno un anno. Restano comunque 2 opzioni per pochi eletti purtroppo.
La lista è la seguente:

0111: Financial Managers
0213: Computer and Information Systems Managers
0311: Managers in Health Care
0631: Restaurant and Food Service Managers
0632: Accommodation Service Managers
0711: Construction Managers
1111: Financial Auditors and Accountants
2113: Geologists, Geochemists and Geophysicists
2143: Mining Engineers
2144: Geological Engineers
2145: Petroleum Engineers
3111: Specialist Physicians
3112: General Practitioners and Family Physicians
3141: Audiologists and Speech Language Pathologists
3143: Occupational Therapists
3142: Physiotherapists
3151: Head Nurses and Supervisors
3152: Registered Nurses
3215: Medical Radiation Technologists
3233: Licensed Practical Nurses
4121: University Professors
4131: College and Other Vocational Instructors
6241: Chefs
6242: Cooks
7213: Contractors and Supervisors, Pipefitting Trades
7215: Contractors and Supervisors, Carpentry Trades
7217: Contractors and Supervisors, Heavy Construction Equipment Crews
7241: Electricians (Except Industrial and Power System)
7242: Industrial Electricians
7251: Plumbers
7252: Steamfitters, Pipe fitters and Sprinkler System Installers
7265: Welders and Related Machine Operators
7312: Heavy-Duty Equipment Mechanics
7371: Crane Operators
7372: Drillers and Blasters – Surface Mining, Quarrying and Construction
8221: Supervisors, Mining and Quarrying
8222: Supervisors, Oil and Gas Drilling and Service
9212: Supervisors, Petroleum, Gas and Chemical Processing and Utilities

I candidati che non possegono un NOC appartenente alla suddetta lista, verranno informati della mancanza dei requisiti necessari e la tassa pagata, verrà interamente rimborsata.

Non sono riuscita a capire esattamente le tempistiche relative a tutta la fase di lavorazione delle domande, da qualche parte, sul sito del CIC, viene specificato che il tutto dovrebbe finalizzarsi in 8/10 mesi circa. Certo, questi numeri in paesi con alto numero di richiedenti, sembrano veramente poco realistici. A parte ciò, la mia personale opinione è che trovo questa lista tragicamente troppo corta!

30 commenti:

Fathima ha detto...

Ciao simona,

come stai? come ti trovi? inizio e' duro.. fatti coraggio.
Ho letto adesso le nuove istruzioni per gli skilled workers. Il mio NOC non si trova in quella lista.. E veramente tragica la cosa... sono veramente demoralizzato... vediamo cosa ci diranno..
ciao

Simona ha detto...

Ciao Fathima, qui tutto ok...e calmo. Il tempo, fortunatamente, si sta mantenendo al di sopra della media stagionale. Io sono ancora alla ricerca di un lavoro, che spero arrivi almeno a Gennaio!! Per la lista hai ragione: è veramente dura. Hanno ristretto ad una cerchia di poche categorie. Se ci fai caso, alla fine, gli skills richiesti appartengono a poche classi e non spaziano tutti i settori lavorativi. Vedremo come andranno le cose. Tu hai ricevuto il tuo AOR?

Fathima ha detto...

Perche e' fine anno quindi e' difficile trovare un lavoro, tra l'altro c'e la crisi. Porta ancora pazienza!!!

Meno male almeno non fa tanto freddo ancora in canada. Vedrai che il nuovo anno ti portera fortuna, e troverai un lavoro. Generalmente e' difficile trovare un lavoro nel tuo settore?

Che ansia!!! non ho ancora ricevuto niente, e non riesco accedere e-pas online perche non mi riconosce. poi la mia file ID e' sbagliato (B dopo 8 numeri invece che 9 numeri). Quindi non saprei cosa fare? cos mi consiglieresti di fare?

Simona ha detto...

Generalmente non è difficile trovare lavoro nel mio campo, soprattutto a Toronto. Ma, come dici te, può dipendere dal fatto che siamo a fine anno.
Come mai il tuo Immigration File Number ha soli 8 numeri? Te lo hanno dato in Ambasciata? Ti è arrivata la lettera? Hai provato a mandargli una mail chiedendogli spiegazioni a riguardo? Inserisci tutti i tuoi dati, anche l'ID, puoi scriverla anche in italiano. Tentar non nuoce!

Fathima ha detto...

E'la ricevuta che mi avevano dato quando avevo consegnato la application form. Non ho ancora chiesto spiegazione, tra l'altro sto aspettando l'AOR con anzia. ma adesso gliela manderò una mail e chiederò una spiegazione, sperando che mi rispondono..

Per quanto riguarda e-cas, come si può avere?

Grazie ancora

Simona ha detto...

Fathima ma hai consegnato la documentazione di persona a Roma, oppure hai inviato tutto tramite posta? Se hai consegnato a mano e ti hanno rilasciato un piccolo adesivo con un codice a barre, quello è il tuo Immigration File Number che ti permette di accedere all'e-cas online, ha il formato B 123 456 789, è l'unica cosa che ti rilasciano quando consegni la domanda brevi manu. Se hai inviato via posta, ti arriva un lettera (l'AOR), con dentro sempre questo piccolo adesivo con codice a barre. L'e-cas non è altro che una procedura online che ti permette, tramite il codice ID e i tuoi dati anagrafici, di accedere allo stato della tua applicazione.

Fathima ha detto...

Si, L'application form avevo consegnato di persona in ambasciata, e mi avevano dato questo adesivo (tipo scontrino) oltre varie cose c'e scritto anche:
File ID/Fichier: B06789543, quindi non ci sono 9 numeri e quando inserisco oltre file ID anche i miei dati mi dice che è sbagliato. Non saprei dove è l'errore? quindi? cosa si fa in questi casi?

Simona ha detto...

Hai selezionato dal menu a tendina Immigration File Number? A volte mi sbagliavo a selezionare il codice e mettevo ID file number e non mi accettava la richiesta. Comunque se ancora non risultano caricati i tuoi dati, puoi mandare una mail e chiedere. Solitamente il codice è a 9 cifre, o almeno il mio lo era. Però se puoi, elimina anche il tuo post Fathima, è meglio non pubblicare sul blog il tuo ID.

Fathima ha detto...

E' fac simile, non e' il mio vero ID. Grazie mille veramente sei gentile

Simona ha detto...

Ah ok meglio così allora ;-)

Stefania Billante ha detto...

Ciao Simona,
sono Stefania Billante.
Sono un avvocato civilista ma, come te, mi sono innamorata del Canada e dei paesi d'oltre oceano.
Di questa mia passione ne ho fatto un lavoro che cerco di svolgere con impegno e serietà.
Sono, infatti, referente per l'Italia della New West Life, una società di consulenza per l'immigrazione, con sede in Windsor (ON).
Le mie credenziali e quelle della società con cui collaboro possono essere verificate visitando i nostri siti web:www.emigrazionecanada.it e www.newwestlife.com.
Mi preme molto sottolineare che la consulenza prestata da me e dalla New West Life consente inevitabilmente un grande aiuto per la presentazione delle domande di emigrazione ed una maggiore celerità nello espletamento dello iter burocratico rispetto agli ordinari canali istituzionali.
Poichè penso che in un momento di grave crisi economica, come quello che sta attraversando oggi l'Italia, l'emigrazione verso il Canada può essere una risorsa per chi vuole realizzarsi professionalmente, ti chiedo se ti è possibile dare visiblità alla mia attività ( che come tutto ciò che è all'inzio ha bisogno di una spinta),inserendola come link e/o segnalandola nei post del tuo blog, che è molto popolare e per il quale ti faccio i complimenti.
Ti ringrazio anticipatamente per l'aiuto che vorrai darmi ed attendo una tua risposta, anche privatamente.
I miei indirizzi di posta elettronica sono: info@emigrazionecanada.it e stefaniabillante@alice.it.

Simona ha detto...

Ciao Stefania e complimenti per il tuo lavoro, che trovo molto interessante. Posterò i tuoi links nei miei link utili. Per il resto sei libera di partecipare alle nostre conversazioni e proporti, eventualmente, nei vari casi specifici. Ti faccio un grosso in bocca al lupo!

Stefania Billante ha detto...

Ciao Simona
ti ringrazio tanto per la celerità con cui mi hai risposto e, soprattutto, per l'aiuto che potrai darmi.

indianina ha detto...

ciao Simona ho letto le nuove professioni che possono fare domanda...mi confermi che SOLO chi ha il NOC puo fare domanda???!!! Ma è una classifica cortissima e sopratutto molto difficile trovare gente con queste qualifiche.
Oh mio Dio adesso che facciamo?? ci sono altre alternative?? Aiutooooo io non sono tra questi NOC!!!

Simona ha detto...

Ciao indianina, purtroppo è così e hai ragione nel dire che sono davvero pochissime categorie! Tu cmq hai fatto domanda prima del 27 Feb 2008 quindi non rientri in queste nuove leggi. Le alternative, per chi può, sono quelle di andare a studiare per almeno un anno in Canada o riuscire a trovare lavoro per maturare esperienza canadese...2 soluzioni non molto semplici, ahimè...

Angelica ha detto...

Ciao Simona! mi chiamo Angelica e scrivo da Roma. Io e mio marito abbiamo deciso di lasciare il "bel Paese" per Toronto... Prima di documentarci su internet, credevamo che la richiesta di residenza permanente fosse una "semplice e normale prassi burocratica", invece, a quanto pare, è una vera e propria scrematura della società, in italia invece?...(!?).
Volevamo chiederti se l'esperienza stage è considerata esperienza di lavoro, su 8 anni di lavoro ne ho 3 di stage, potrei documentarli volendo, ma verrebbero valutati? e poi, mio marito conosce molto bene l'inlgese ma non ha una certitifcazione recente ed io conosco molto bene il francese, idem. L'esame di lingua viene organizzato dal consolato? quanto conta l'età ai fini del sospirato 67? tranquilla, pensiamo cmq di andare di persona al consolato canadese e chiedere info ma ci permettiamo di chiederlo anche a te.
A parte questo, come ti trovi a Toronto e come "vedono" l'Italia da lì? pardon la pressione ma siamo curiosi di sapere. E' difficile il percorso per la residenza permanente ma abbiamo molta pazienza.Siamo abitutati.Siamo italiani.Speriamo di ricevere una tua risposta!
un saluto da Roma
Angelica e Flavio

Simona ha detto...

Ciao Angelica e benvenuti nel blog! Dalle domande che mi fai capisco che non sei molto familiare con i tanto sospirati 67 punti!! :-) Purtroppo è come dici te, non è per nulla una prassi burocratica fare domanda di immigrazione permanente qui in Canada, con queste nuove leggi poi...è tutto più complicato!
Rispondo subito alle tue domande. Riguardo l'esperienza lavorativa c'è un massimo di 21 punti, che si ottengono con 4 o più anni di lavoro (regolarmente retribuito), quindi non hai bisogno di far "validare" il tuo stage perchè, comunque, te ne rimarrebbero 5 anni di esperienza, e sono più che sufficienti!! Per quanto riguarda il fattore di selezione Lingue, non preoccuparti verranno valutati con gli esami di IELTS per l'inglese e il TEF per il francese, trovi i post nel mio blog. Non vengono organizzati dall'Ambasciata ma sei tu che dovrai andare presso un centro autorizzato (ad es. il British Council per l'IELTS, si trova a Barberini), prenotare l'esame, pagare e portare il risultato in Ambasciata. Per l'età, se sei tra i 21 e i 49 anni sono 10 punti.
Diciamo che la maggior parte delle persone che ho conosciuto qui, non è mai stato in Italia. Quei pochi eletti mi chiedono, come mai abbia deciso di lasciare il mio paese e venire qui a Toronto. Qualcuno mi ha anche chiesto se era possibile fare una sorta di exchange, io rimango qui e l'altro va a vivere a Roma!! :-)
Se hai altri dubbi non esitare! In bocca al lupo e saluti alla capitale!

Nicola ha detto...

Ciao simona sono Nicola ti scrissi tempo fa.. ora vedo questo aggiornamento della lista NOC e vedo che nemmeno il tanto richiesto programmatore è nella lista..!... e io che pensavo di essere a cavallo.. ma quindi fino a che non divento manager ovvero potenzialmente mai.. non se ne parla di canada?
grazie
Nicola

indianina ha detto...

ciao simona
io avevo presentato la domanda prima di febbrario, ma molto prob verrà rifiutata per mancanza di punti (un paio)ma verrà cmq rifiutata..allora adesso mi devi consigliare sul da farsi...
ti ricordo che sto lavorando in un supermercato come "manager"e con la laurea triennale.
Quindi il mio NOC non è nella lista e non potrò mai fare lavori iscritti lì.
Mi consigli di studiare lì per un anno e poi come faccio a rimanere lì?(ti ricordo che NON sono cittadina italiana)
C'è per caso un modo per rimanere lì? Aiutamiiiiiii

Anonimo ha detto...

Ciao Simona,
tanti auguri di buon Natale e felice 2009!!
a presto!
Angelica e Flavio

Simona ha detto...

Ciao Nicola. Ahimè il settore dell'IT è stato completamente tagliato fuori. Io, per esperienza personale, visto che lavoro in questo campo, ti dico che qui la più grande popolazione di immigrati è indiana (più dei cinesi!!), per cui, statisticamente, il 90% degli indiani hanno skills nel settore dell'IT....facendo 2 + 2 si comprende come mai questo campo è completamente saturo ad oggi! Ma questa lista non è definitiva, rispecchia l'attuale domanda di forza lavoro, tra 6 mesi potrebbe cambiare. Ovvio, non ci sono dati certi, ma cmq penso che sia coerente pensare che il mercato cambi di anno in anno.

Simona ha detto...

Ciao indianina. Come mai così pessimista? Sei veramente certa che la tua pratica verrà rifiutata? L'unica cosa che posso dirti è che la lista non è definitiva, voglio dire il prossimo anno potrebbe essere diversa! Il mio suggerimento però, per "sbrigarsi", è venire a studiare qui. Non hai bisogno di essere cittadina italiana per farlo, tanti tuoi connazionali sono venuti qui (o in US) a studiare e poi sono rimasti. Purtroppo però, io non saprei da dove iniziare, credo che l'ideale sarebbe consultare il sito di qualche Università e fare domande, magari tramite mail. Con un anno di studio, sei esente dall'appartenere alla lista dei lavori richiesti. In bocca al lupo e fammi sapere!! ;-)

Simona ha detto...

Ciao Angelica e Flavio!! Tanti auguri di buon Natale e buon anno nuovo anche a voi!! Saluti da Toronto ;-)

Simona ha detto...

Ciao Angelica e Flavio!! Tanti auguri di buon Natale e buon anno nuovo anche a voi!! Saluti da Toronto ;-)

Anonimo ha detto...

Ciao Simona, ti scrivo come anonimo solo per un problema tecnico, comunque pardon.
A fine gennaio sosterrò l'esame TEF e stopensansdo di attendere l'esito dell'esame prima di certificare il grado di conoscenza della lingua.
Lavoro come istruttore amministrativo presos il Comune di Roma nonostante il mio percorso di studi e professionale sia lontano anni luce dal lavoro che svolgo ora. Sono laureata in studi Orientali e mi sono sempre occupata di Relazioni Pubbliche e marketing a livello europeo. Purtroppo il mercato del lavoro mi ha portata alla deriva, in un ambiente sterile e senza obiettivi. Nessun orizzonte, Nessuna siepe oltre la quale sperare...;). Non ho idea di come funzioni la Pubblica Amministrazione in Canada e se esistano delle opportunità in questo senso. Dovrei dichiarare il settore attinente al mio percorso di studi per il quale ho solo 3 anni di lavoro o quello attuale che conta circa 5 anni di tempo speso a lavorare nel pubblico con una "dedizione professionale" da privato?
Non sono ancora riuscita ad andare in Ambasciata causa lavoro e festività. Ho scaricato e compilato tutti i moduli ma non so se sia il caso si aspettare l'esito dell'esame TEF per consegnarli. Cosa mi consigli? Un caro saluto
Angelica

Simona ha detto...

Ciao Angelica e benvenuta nel blog! Riguardo le tue esperienze professionali, non devi scegliere tra una o l'altra, riporterai il tuo background lavorativo così com'è, saranno poi quelli dell'Ufficio Visti a valutare entrambi i tuoi NOC. Per il TEF, come mai lo fai ora? Dove hai deciso di candidarti? Per il Quebec o il resto del Canada? Fammi sapere!!

d ha detto...

ciao finalmente parto, il 25. Quanti kg sono permessi in aereo, 46? Devo avvisare la compagnia aerea? grazie

Simona ha detto...

Ciao Daniel! Allora sei prossimo a diventare anche tu un landed immigrant! Per le tue domande: per i voli internazionali solitamente sono concesse 2 valigie da 23Kg ognuna, un bagaglio a mano da 5kg ed un laptop. La compagnia aerea va avvisata solo in caso di eccedenza bagaglio, nel senso se hai la terza valigia. Ma cmq, anche in questi casi, è solo consigliato in alta stagione, quando la disponibilità dello spazio in aereo può essere limitata. Allora buon viaggio e tienici aggiornati sulla tua esperienza!! In bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

Scusate, non ho mai scritto in un blog, non so se scrivo al posto giusto...vorrei sapere da voi se il sito www.emigrazionecanada.it è attendibile, offre consulenza per chi vuole andare a lavorare in canada.
Grazie, questo blog è utilissimo!
Elena

Anonimo ha detto...

Scusate, non ho mai scritto in un blog, non so se scrivo al posto giusto...vorrei sapere da voi se il sito www.emigrazionecanada.it è attendibile, offre consulenza per chi vuole andare a lavorare in canada.
Grazie, questo blog è utilissimo!
Elena